Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Obiettivi intercambiabili da montare su fotocamere.
Avatar utente
dario_91
Messaggi: 243
Iscritto il: 07/02/2017, 18:18
Località: Como

Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da dario_91 » 15/05/2020, 12:44

Ciao a tutti,
ho la necessità di acquistare un moltiplicatore 1.4 da montare su tokina 10-17 e nikon D600.
Non avendo mai utilizzato un moltiplicatore, vedo ci sono due tipi di 1.4 ma guardando in giro non ho trovato info relative alle differenze tra i due.
A logica mi verrebbe da dire "quello che costa di più è migliore" :mrgreen:

Qualcuno può illuminarmi sulla questione? :D

Grazie!


Cerco un punto di vista sul mondo esterno e una visione su un mondo più nascosto, interiore, di attenzione, di memorie spesso trascurate.

https://500px.com/dario_91

Avatar utente
Canondal1980
Messaggi: 3265
Iscritto il: 06/12/2016, 19:38
Località: Lissone MB
Contatta:

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da Canondal1980 » 15/05/2020, 17:55

Parli di Nikon o anche universali?
Abbiamo aperto il nuovo canale Twitter fotoabc: utilizziamolo

Avatar utente
dario_91
Messaggi: 243
Iscritto il: 07/02/2017, 18:18
Località: Como

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da dario_91 » 15/05/2020, 19:21

Ciao Daniele, mi hanno consigliato Kenko per fotosub e close focus wide angle, quindi mi sto orientando su quella marca.
Cerco un punto di vista sul mondo esterno e una visione su un mondo più nascosto, interiore, di attenzione, di memorie spesso trascurate.

https://500px.com/dario_91

Avatar utente
Canondal1980
Messaggi: 3265
Iscritto il: 06/12/2016, 19:38
Località: Lissone MB
Contatta:

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da Canondal1980 » 16/05/2020, 12:11

dario_91 ha scritto:
15/05/2020, 19:21
Ciao Daniele, mi hanno consigliato Kenko per fotosub e close focus wide angle, quindi mi sto orientando su quella marca.
Io conosco il Pro 300 DGX 1.4 (usato su Canon), nulla da dire, a parte la mancanza della guarnizione di tenuta era pari al Canon che 1.4X II che ho.
Non capisco se intendi per close focus wide angle l'utilizzo, in questo caso guarda che i moltiplicatori non vanno usati sulle corte focali, minimo dal 50 in su (considera che gli originali Canon ad esempio li puoi montare solo su zoom dal 70-200 in poi o tele dal 135mm), addirittura ai tempi ricordo che i Nikon erano due, specifici per focali fino al 300 e oltre (o simili focali, non ricordo con precisione).
Abbiamo aperto il nuovo canale Twitter fotoabc: utilizziamolo

Avatar utente
dario_91
Messaggi: 243
Iscritto il: 07/02/2017, 18:18
Località: Como

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da dario_91 » 16/05/2020, 21:55

In realtà quasi tutti quelli che fanno close focus wide angle spinto in fotosub utilizzano tc 1.4 su obiettivi fish eye.
Montato su fish eye e utilizzato con minidome con curvatura apposita per lo specifico obiettivo permette di avere la messa a fuoco praticamente attaccato al soggetto da riprendere, anche se molto piccolo.
Il mio dubbio era tra il Kenko Teleplus HD pro 1.4X DGX e il Kenko Teleplus 1.4x HD DGX.
Ma immagino che l'HD pro sia meglio dell'HD liscio, solo mi sembrava strano cci fosse poco nulla in giro. :|
Cerco un punto di vista sul mondo esterno e una visione su un mondo più nascosto, interiore, di attenzione, di memorie spesso trascurate.

https://500px.com/dario_91

Avatar utente
Canondal1980
Messaggi: 3265
Iscritto il: 06/12/2016, 19:38
Località: Lissone MB
Contatta:

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da Canondal1980 » 16/05/2020, 23:04

Viene utilizzato probabilmente perché permette di utilizzare la custodia senza cambiare oblò, anche perché un obiettivo macro di solito è lunghetto e la lunghezza focale equivalente in acqua comunque impone una distanza di maf che frappone troppa acqua tra oblò e soggetto, con la conseguente perdita di nitidezza.
Abbiamo aperto il nuovo canale Twitter fotoabc: utilizziamolo

Avatar utente
Irenix
Messaggi: 2299
Iscritto il: 30/01/2017, 22:16
Località: Milano-Roma ... nè qua nè là

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da Irenix » 17/05/2020, 10:57

Scusate se mi intrometto, sull'argomento fotosub e macro posso aiutare poco.
Sul discorso dei moltiplicatori in generale invece vi dico: ho avuto il kenko 1.4x una delle prime versioni, rispetto all'originale Canon si poteva montare anche su obiettivi su cui non si poteva montare l'originale. Molto buona la resa e la maf, io l'ho usato sul canon 100 macro, sul 70-200 f/4 IS e sul 400 f/5.6, adesso ho preso l'originale Canon 1.4 mkIII perchè tropicalizzato, più "solido" e lo uso con il 100-400 mkII, dal peso più significativo, il kenko come resa è buono, ma un po' più sottile e meno solido, diverse volte mi si è allentato con il peso del 400 f/5.6 e quindi ho preferito considerando il costo e il peso del 100-400 di montarci qualcosa di più "solido".
Il kenko l'ho provato anche con Canon il 16-35 f/4 USM IS, la maf andava un po' così.
Invece chiedo, ma perchè un moltiplicatore e non un tubo di prolunga che riduce la distanza di messa a fuoco? Il moltiplicatore non riduce la distanza di maf. Forse (molto probabilmente) non conoscendo il genere fotografico non ne capisco l'uso su focali corte e wide.
Irene

Canon 5DmkIV - Canon 7D - Canon 16-35 f/4 IS - Canon 100-400 IS mkII - Canon macro 100 f/2.8 - Canon 50 f/1.8 II - Canon 35 f/2 IS - Samyang 12 mm f/2.8 fisheye - Canon 24-105 f/4 IS mkII

Avatar utente
dario_91
Messaggi: 243
Iscritto il: 07/02/2017, 18:18
Località: Como

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da dario_91 » 18/05/2020, 15:06

Allora, diciamo che purtroppo non ci sono moltissime informazioni reperibili a riguardo.
Sub molto bravi che conosco utilizzano il TC 1.4 su fisheye, che permette, aggiungendo un extension tra scafandro e dome, di mettere a fuoco praticamente attaccati al soggetto ma con un ulteriore ingrandimento sul soggetto. Per soggetti piccoli come nudibranchi ad esempio è quasi obbligatorio. Il senso di questo tipo di foto è simulare l'effetto di foto macro sul soggetto ma contestualizzadolo con l'ambiente circostante che viene ripreso.
Mentre per pura questione di rapporto d'ingrandimento per la macro si utilizzano wet lens da varie diottrie a seconda di obiettivo e oblò montato. (che credo siano comparabili a delle lenti close up)
Cerco un punto di vista sul mondo esterno e una visione su un mondo più nascosto, interiore, di attenzione, di memorie spesso trascurate.

https://500px.com/dario_91

Avatar utente
AndreaXES
Messaggi: 1632
Iscritto il: 31/01/2017, 0:08
Località: Genova
Contatta:

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da AndreaXES » 18/05/2020, 20:24

Non ho ben capito nemmeno io.
Io ho un kenko 2x se non ricordo male la seconda versione. Ovviamente se passi da genova (devi attendere che riaprano le regioni..ma anche per fare foto da sub) te lo presto volentieri per farci delle prove.
Se ho capito a cosa ti serve, non ti conviene prendere allora un obiettivo macro grandangolare? Tipo guarda il laowa 15mm. secondo me è l'effetto che vorresti raggiungere...o sbaglio?

https://images.squarespace-cdn.com/cont ... %80%8D.jpg

Avatar utente
dario_91
Messaggi: 243
Iscritto il: 07/02/2017, 18:18
Località: Como

Re: Moltiplicatore Kenko 1.4, quale scegliere?

Messaggio da dario_91 » 18/05/2020, 23:28

Ciao Andrea, potrebbe essere si interssante la soluzione laowa ma purtroppo è manual focus e coi minidome non è possibile lavorare in manual. Inoltre sarebbe abbastanza problematico per soggetti non statici.
Idem il tc 2.0 non si riesce a montare perchè iniziano i problemi con la messa a fuoco da quel che mi ha detto.
L'unico che funziona bene è l'1.4.
Comunque prove a parte se capito in quel di Genova avviso che è un sacco che non ci vediamo, anche solo una mangiata....
Cerco un punto di vista sul mondo esterno e una visione su un mondo più nascosto, interiore, di attenzione, di memorie spesso trascurate.

https://500px.com/dario_91

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite