Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Quattro chiacchiere in relax su argomenti esterni alla fotografia.
Avatar utente
Canondal1980
Messaggi: 3101
Iscritto il: 06/12/2016, 19:38
Località: Lissone MB
Contatta:

Re: Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Messaggio da Canondal1980 » 09/01/2020, 20:46

CECE65 ha scritto:
09/01/2020, 18:31
Il costume da Batman lo uso per lanciarmi dell'armadio sul letto, non pensavo tornasse utile anche a Milano.
:mrgreen:
Occhio che alla tua età potrebbe rivelarsi pericoloso :lol2: :lol2: :lol2: http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnA ... 202600.php


Abbiamo aperto il nuovo canale Twitter fotoabc: utilizziamolo

Avatar utente
CECE65
Messaggi: 1700
Iscritto il: 06/03/2017, 16:37
Località: Bologna

Re: Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Messaggio da CECE65 » 09/01/2020, 20:51

Si, magari mi piace pure
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Canon 7d mk ll e 5d IV- Fuji xt20 - Sigma 10-20 f/3,5 - Fuj 18-55 f/2,8-4 - Canon EF 24-105 f/4 L II - Tamron 70-200 f/2,8 G2 - Tamron 100-400mm f/4.5-6.3 Di VC USD -Tamron 150-600 f/5-6,3 G2

Avatar utente
Irenix
Messaggi: 2196
Iscritto il: 30/01/2017, 22:16
Località: Milano-Roma ... nè qua nè là

Re: Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Messaggio da Irenix » 09/01/2020, 21:40

Valerio come dice Daniele con quei vetri avresti ottenuto ben poco se non peggio.
In queste situazioni, anche senza vestirsi da Batman appoggiando la lente al vetro e facendo ombra con il corpo (e tu di ombra ne puoi fare tanta :mrgreen: ) avresti potuto limitare i riflessi.
Irene

Canon 5DmkIV - Canon 7D - Canon 16-35 f/4 IS - Canon 100-400 IS mkII - Canon macro 100 f/2.8 - Canon 50 f/1.8 II - Canon 35 f/2 IS - Samyang 12 mm f/2.8 fisheye - Canon 24-105 f/4 IS mkII

Avatar utente
Novecento
Messaggi: 813
Iscritto il: 07/02/2017, 19:16
Località: Anywhere
Contatta:

Re: Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Messaggio da Novecento » 10/01/2020, 8:20

Ecco... ombre, lente.
Non ho tolto il paraluce, ma per il resto quello senz'altro è il riflesso del secondo vetro.

Vabbè... la vista da lassù è impressionante.

“Certe volte non scatto, se mi piace il momento, piace a me, a me soltanto, non amo avere la distrazione dell'obbiettivo, voglio solo restarci dentro.”
Ti sei mai chiesto perchè cadono i quadri?
È impossibile da capire, è una di quelle cose che è meglio che non ci pensi, sennò esci matto.

Novecento - Valerio

Avatar utente
Canondal1980
Messaggi: 3101
Iscritto il: 06/12/2016, 19:38
Località: Lissone MB
Contatta:

Re: Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Messaggio da Canondal1980 » 10/01/2020, 9:51

Novecento ha scritto:
10/01/2020, 8:20
“Certe volte non scatto, se mi piace il momento, piace a me, a me soltanto, non amo avere la distrazione dell'obbiettivo, voglio solo restarci dentro.”
È da anni la mia filosofia, ormai con il costante vomitare miliardi di immagini in ogni dove, preferisco scattare per mero ricordo personale, ricordo che spesso viene impresso direttamente nella mia mente e non più su una pellicola o sensore.
Abbiamo aperto il nuovo canale Twitter fotoabc: utilizziamolo

Avatar utente
Novecento
Messaggi: 813
Iscritto il: 07/02/2017, 19:16
Località: Anywhere
Contatta:

Re: Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Messaggio da Novecento » 10/01/2020, 11:18

Ovviamente, la frase è tratta dal Film "I Sogni Segreti di Walter Mitty", in sè un filmetto ma con una grande fotografia e un messaggio finale che insegna e da molto da riflettere.
Sviscerando il contesto del titolo e approfondendo la frase, vorrei sottolineare la parola "OBBIETTIVO".

Ovviamente, la parola italiana (e l'accademia della crusca) insegnano che obiettivo e obbiettivo sono due cose completamente differenti, anche se oggi non viene più considerato errore, e si può usare sia con una "b" o due "bb", quello che alla fine incide è il senso del discorso.
Ma nella seguente frase, è importante capire bene che non c'è un doppio senso.

Sia la distrazione della lente in sè, che ti esclude completamente dal mondo circostante facendoti perdere tutto il resto.
Sia la distrazione dell'obiettivo finale, che in questo caso è la foto perfetta. Alla ricerca della foto perfetta, perdi l'emozione dell'attimo.
Ti sei mai chiesto perchè cadono i quadri?
È impossibile da capire, è una di quelle cose che è meglio che non ci pensi, sennò esci matto.

Novecento - Valerio

Avatar utente
Canondal1980
Messaggi: 3101
Iscritto il: 06/12/2016, 19:38
Località: Lissone MB
Contatta:

Re: Il Polarizzatore, questo sconosciuto

Messaggio da Canondal1980 » 10/01/2020, 14:02

Certo Valerio, conosco il film e ne ho anche il DVD, lo stesso dicasi per il termine obiettivo con una o due B di cui se ricordi ne feci varie discussioni su ZM, rimane il fatto che se una volta fotografavo per portarmi a casa foto da rivedere per ricordarmi bene i luoghi visitati, ora preferisco guardare ed osservare ed al limite fotografare. E' la stessa che faccio con l'astronomia, dopo un primo approccio fotografico ora sono molto più appagato dall'osservazione diretta del cielo attraverso un oculare, anche perché con quello che sta succedendo coi satelliti di Elon Musk tra poco ci sarà ben poco da fotografare nel cielo notturno.
Abbiamo aperto il nuovo canale Twitter fotoabc: utilizziamolo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti