Foto notturne e HDR

Tecnica, composizione, illuminazione per realizzare le nostre foto.
GundamRX91
Messaggi: 1838
Iscritto il: 07/02/2017, 8:38
Località: Sassari
Contatta:

Re: Foto notturne e HDR

Messaggio da GundamRX91 » 16/02/2020, 18:33

Per me la seconda foto è la migliore, primo perchè mi sembra più corretta per quanto riguarda la geometria, e poi anche nei toni. Al massimo avrei tolto i flare. L'HDR anche secondo me in questo caso ha poco senso, tanto il contrasto c'è di suo e aprire troppo le ombre renderebbe troppo innaturale la scena.



Avatar utente
CECE65
Messaggi: 1757
Iscritto il: 06/03/2017, 16:37
Località: Bologna

Re: Foto notturne e HDR

Messaggio da CECE65 » 16/02/2020, 21:14

Giuseppe grazie del passaggio e del parere.
Prometto che mi studio meglio l'HDR.
Io son abituato a fare in una sessione fotografica circa 2000-3000 scatti. Vado sulla quantità non sulla qualità.
Oggi dalle 12,30 alle 17,30 ho fatto 2 partite e penso di essere arrivato a 4000-6000 scatti. È così che sono abituato e mi piace pure. In tutto 3-4 foto buone le ho fatte per forza.

Pensare all'HDR mi manda in crisi, è un genere fotografico troppo mentale e ragionato.
Dopo tutti i suggerimenti che mi avete dato però quantomeno devo farlo.
Grazie ancora a tutti.
Canon 7d mk ll e 5d IV- Fuji xt20 - Sigma 10-20 f/3,5 - Fuj 18-55 f/2,8-4 - Canon EF 24-105 f/4 L II - Tamron 70-200 f/2,8 G2 - Canon 100-400mm IS mkII -Tamron 150-600 f/5-6,3 G2

GundamRX91
Messaggi: 1838
Iscritto il: 07/02/2017, 8:38
Località: Sassari
Contatta:

Re: Foto notturne e HDR

Messaggio da GundamRX91 » 17/02/2020, 8:07

Cesare, però forse non sono stato chiaro. Per me è inutile l'HDR primo per il soggetto in questione e secondo perché con i sensori che disponiamo, spesso l'HDR è inutile, tanto si riesce a recuperare abbastanza bene sia le alte luce che le ombre, senza stravolgere troppo l'immagine.
Tutto qui ;)

Avatar utente
CECE65
Messaggi: 1757
Iscritto il: 06/03/2017, 16:37
Località: Bologna

Re: Foto notturne e HDR

Messaggio da CECE65 » 17/02/2020, 8:22

Si è chiaro.
Grazie Giuseppe.
Canon 7d mk ll e 5d IV- Fuji xt20 - Sigma 10-20 f/3,5 - Fuj 18-55 f/2,8-4 - Canon EF 24-105 f/4 L II - Tamron 70-200 f/2,8 G2 - Canon 100-400mm IS mkII -Tamron 150-600 f/5-6,3 G2

Avatar utente
Antonio
Messaggi: 1616
Iscritto il: 07/02/2017, 18:36
Località: Terni

Re: Foto notturne e HDR

Messaggio da Antonio » 17/02/2020, 10:12

CECE65 ha scritto:
16/02/2020, 21:14
Giuseppe grazie del passaggio e del parere.
Prometto che mi studio meglio l'HDR.
Io son abituato a fare in una sessione fotografica circa 2000-3000 scatti. Vado sulla quantità non sulla qualità.
Oggi dalle 12,30 alle 17,30 ho fatto 2 partite e penso di essere arrivato a 4000-6000 scatti. È così che sono abituato e mi piace pure. In tutto 3-4 foto buone le ho fatte per forza.

Pensare all'HDR mi manda in crisi, è un genere fotografico troppo mentale e ragionato.
Dopo tutti i suggerimenti che mi avete dato però quantomeno devo farlo.
Grazie ancora a tutti.
Cece permettimi una parentesi. Condivido il tuo piacere di fare 3000 - 4000 scatti il problema è saper scegliere la foto giusta e ti posso assicura che non è facile se non hai delle base minime di lettura fotografica. Agli albori del mio inizio fotografico, quando mi confrontavo con amici più vecchi di me nel senso di fotografare, (allora si fotografava in dia) sottoponevo le foto di un rullino all'attenzione degli amici più esperti, tutte le foto divise quelle che ritenevo buone da quelle che avrei buttato. Ebbene, molte volte (quasi spesso), mi sentivo dire che avrei buttate le foto buone. Qui c'è da fare tutto un discorso lungo. Leggendo quanto hai scritto, mi fa pensare a mia moglie quando usciamo per fare foto. Essa torna a casa sempre con 300 - 400 foto minime ed io max 30 - 40; (a me la grande fatica di buttarne più della metà spigandogli i motivi dello scarto .. altrimenti avrei il pc sempre pieno).
La prima camera è stata una Canon AT1. Poi Canon F1 con obiettivo 28 mm; 55 mm macro e 200 mm; che uso quando ho nostalgia; - una Canon EOS 400D con obiettivo zoom da 17- 55 mm e 70 - 300 mm IS stabilizzato. - Panasonic Lumix DMC - FZ38 HD.

Avatar utente
CECE65
Messaggi: 1757
Iscritto il: 06/03/2017, 16:37
Località: Bologna

Re: Foto notturne e HDR

Messaggio da CECE65 » 17/02/2020, 11:06

Nelle foto sportive è sicuramente più semplice scegliere le foto buone.
La bontà della foto dipende anche a chi è indirizzata. Per una squadra, o meglio per l'ufficio stampa della squadra, direi che conta di più la rapidità con cui si consegnano le foto che la corretta composizione o esposizione. Non serve neanche un'alta qualità di immagine.
L'importante è cogliere l'azione giusta dalla posizione giusta e anche consegnare gli scatti nel giro di poche ore.
Tendenzialmente sono uno che fa tanti scatti ma poi nell'immediato ne consegno 4-5 post prodotte.
Poi con calma mi riguardo tutte le foto e vado a cercare ed elaborare quella che mi soddisfano fotograficamente.
Antonio vorrei anche dire che fare migliaia di scatti non è un piacere, è solo il modo più semplice per avere qualche scatto buono. Considera che ieri abbiamo giocato in trasferta a Brescia. Al rientro in 3 ore di pullman ho guardato tutte le foto e appunto ne ho post prodotte 5. Quando siamo arrivati a Bologna avevo il voltastomaco sia per le troppe foto sia per il viaggio fatto fissando il portatile.
Canon 7d mk ll e 5d IV- Fuji xt20 - Sigma 10-20 f/3,5 - Fuj 18-55 f/2,8-4 - Canon EF 24-105 f/4 L II - Tamron 70-200 f/2,8 G2 - Canon 100-400mm IS mkII -Tamron 150-600 f/5-6,3 G2

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite