nucleo sul lago d'Iseo

Bloccato
Avatar utente
natan
Messaggi: 569
Iscritto il: 07/02/2017, 10:46

nucleo sul lago d'Iseo

Messaggio da natan » 10/01/2018, 19:16

senza titolo-100-4.jpg
senza titolo-100-4.jpg (290.21 KiB) Visto 893 volte
EXIF-Data show/hide
Original image recording time:
2018:01:06 16:33:28
Image taken on:
06/01/2018, 16:33
Focus length:
16 mm
Shutter speed:
1/200 Sec
F-number:
f/4
ISO speed rating:
180
Whitebalance:
Auto
Flash:
Flash did not fire
Camera-manufacturer:
NIKON CORPORATION
Camera-model:
NIKON D500
Exposure program:
Manual
Exposure bias:
0 EV
Metering mode:
Spot

Avatar utente
Antonio
Messaggi: 1444
Iscritto il: 07/02/2017, 18:36
Località: Terni

Re: nucleo sul lago d'Iseo

Messaggio da Antonio » 14/01/2018, 21:37

Ecco i tuoi contrasti ... forse troppo per me... parere personale.
La prima camera è stata una Canon AT1. Poi Canon F1 con obiettivo 28 mm; 55 mm macro e 200 mm; che uso quando ho nostalgia; - una Canon EOS 400D con obiettivo zoom da 17- 55 mm e 70 - 300 mm IS stabilizzato. - Panasonic Lumix DMC - FZ38 HD.

Avatar utente
natan
Messaggi: 569
Iscritto il: 07/02/2017, 10:46

Re: nucleo sul lago d'Iseo

Messaggio da natan » 14/01/2018, 22:13

In effetti è molto contrastata. È il mio immaginario che mi frega 😊.

Avatar utente
Antonio
Messaggi: 1444
Iscritto il: 07/02/2017, 18:36
Località: Terni

Re: nucleo sul lago d'Iseo

Messaggio da Antonio » 15/01/2018, 11:29

natan ha scritto:
14/01/2018, 22:13
In effetti è molto contrastata. È il mio immaginario che mi frega 😊.
Ma che è uno scatto autobiografico ?
La prima camera è stata una Canon AT1. Poi Canon F1 con obiettivo 28 mm; 55 mm macro e 200 mm; che uso quando ho nostalgia; - una Canon EOS 400D con obiettivo zoom da 17- 55 mm e 70 - 300 mm IS stabilizzato. - Panasonic Lumix DMC - FZ38 HD.

Avatar utente
natan
Messaggi: 569
Iscritto il: 07/02/2017, 10:46

Re: nucleo sul lago d'Iseo

Messaggio da natan » 15/01/2018, 12:41

Antonio ha scritto:
15/01/2018, 11:29
natan ha scritto:
14/01/2018, 22:13
In effetti è molto contrastata. È il mio immaginario che mi frega 😊.
Ma che è uno scatto autobiografico ?
Tutti gli scatti su per giù sono autobiografici, poi li camuffiamo con titoli e parole.

Avatar utente
Seppl99
Messaggi: 2503
Iscritto il: 30/01/2017, 22:26
Località: Bad Reichenhall Deutschland

Re: nucleo sul lago d'Iseo

Messaggio da Seppl99 » 15/01/2018, 15:16

natan ha scritto:
15/01/2018, 12:41
Antonio ha scritto:
15/01/2018, 11:29
natan ha scritto:
14/01/2018, 22:13
In effetti è molto contrastata. È il mio immaginario che mi frega 😊.
Ma che è uno scatto autobiografico ?
Tutti gli scatti su per giù sono autobiografici, poi li camuffiamo con titoli e parole.
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: Questo è vero, sacrosanto ma la maggior parte dei fotografi, e io come te del resto, non hanno bisogno di camuffamenti, certo che tu sei una tempesta apocalittica eh! :lol2:
Fuji X-T2 + Fujinon stabilizzato!!!!

Avatar utente
natan
Messaggi: 569
Iscritto il: 07/02/2017, 10:46

Re: nucleo sul lago d'Iseo

Messaggio da natan » 15/01/2018, 15:37

Seppl99 ha scritto:
15/01/2018, 15:16
natan ha scritto:
15/01/2018, 12:41
Antonio ha scritto:
15/01/2018, 11:29


Ma che è uno scatto autobiografico ?
Tutti gli scatti su per giù sono autobiografici, poi li camuffiamo con titoli e parole.
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: Questo è vero, sacrosanto ma la maggior parte dei fotografi, e io come te del resto, non hanno bisogno di camuffamenti, certo che tu sei una tempesta apocalittica eh! :lol2:
dici? :) addirittura una tempesta apocalittica? :lol2: :lol2: :lol2: ritengo la fotografia un linguaggio universale, che parla da se. È la nostra cultura letteraria che ci impone di mettere parole ovunque, concettualizzare, rendere l'insondabile, sondabile, il mistero, evidenza. Ho visto cose apparentemente brutte, sbagliate, piene di forza che ad analizzarle in modo accademico sarebbero dovute finire in un cestino, altre, ben fatte, perfettamente fatte, giuste, lasciarmi indifferente. È un cuore che pulsa nell'universo quello che ci chiama alla creazione, quello che andiamo a cercare, tempestosamente, in modo apocalittico (sempre tenendo conto che come esseri terreni e corporei non possiamo allontanarci troppo dalla materialità, e perciò, anche dalle tecniche) :mrgreen: banana ... e poi, alla fine, chi se ne frega, l'importante é trasmettere sensazioni. Dbanana

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti